Mauro Sgrazzutti

Da sempre appassionato d’Arte e Pittura, durante la metà degli anni ottanta, mentre frequenta l’Accademia delle Belle arti di Brera, saltuariamente collabora anche come grafico ed illustratore per alcune testate periodiche Rizzoli. Sotto la guida attenta del Maestro Gianfranco Manara, viene fortemente influenzato nella ricerca compositiva attraverso il segno e l’essenzialità, concludendo gli studi artistici nel 1989. Durante e dopo questo periodo partecipa ad alcuni concorsi locali, così seguendo da vicino la produzione artistica di altri importanti Maestri del contesto Milanese, come Luca Vernizzi.

Affascinato dalla sinuosità della figura umana e dalla sua immensa bellezza, cerca di rappresentarla in modo semplice, riscoprendo un segno di origine classica, ma leggermente rivisto e accentuato da plastici chiari e scuri e tecniche miste. Alla continua ricerca evolutiva, in modo semplice e quasi “intimistico” cerca di esprimere e portare in luce l’animo umano e in particolare quello della figura femminile.

I suoi lavori sono tutti caratterizzati da una continua ricerca artistica della “bellezza”, volutamente non influenzata dai vari stili contemporanei, ma espressa attraverso una sua naturale evoluzione e rinnovazione, senza dimenticare l’esperienza e i valori dei classici canoni estetici del passato.

L’espressione Artistica avviene senza l’ausilio di complesse alchimie intellettuali, ma punta alla ricerca d’immediatezza emozionale con naturalezza e semplicità.


 
"Dono di passione" - pastelli su cartoncino - cm.50x70 - Quotazione € 1440.