Maria Felice Vadalà

 

2008 Laurea con lode in Pittura, Accademia Belle Arti Palermo. Dipinge Gouache e dipinge ad Olio
Ama dipingere figure femminili, autoritratti.
2010 vince il Primo Premio del concorso "Tota Pulchra"
2012 partecipa alla "Ricasoliana" a cura di A. Bronzini
2013 partecipa alla I Biennale ed alla ll Biennale Arte Internazionale 2015   Loggiato S.Bartolomeo, a cura EA Editore
2013 è selezionata per "Aziza" Zac Zisa
2014 è selezionata da Vittorio Sgarbi per "Porto Franco" Testo Critico di Vittorio Sgarbi
2015 vince   il 3°premio "Maimeri Giotto La Torre"
2016 è selezionata da Vittorio Sgarbi ad Arte Salerno fra i dieci vincitori
2016 è selezionata da Chiara Donà per B.I.A.S.
2017 è selezionata da Vittorio Sgarbi per "La Selezione" 33 Artisti Selezionati
2017 è selezionata per Archivio SACS Museo Riso
2017 è selezionata dal Museo Riso   per" Ustica Residenza d’Artista" ed espone al Museo Riso a cura di Chiara Donà Dalle Rose
2018 è selezionata per BIAS "Le Porte" a cura di Chiara Donà  
2019 è selezionata ed espone a Palazzo Zenobio a cura di Fr. Anastasi e G.Gr.Grasso.
2019 espone a Villa Niscemi per "Universo Femminile" a cura di E. Fogazza e Presentazione Critica del Prof.re Tommaso Romano
2019 espone in "Grafica" Galleria Dictinne Bobok a cura di R. A. Argento
2019 espone a Castelvetrano in "La Bellezza è la forza ed il rispetto dell'altro" a cura di Chiara Donà
2019 partecipa all'esposizione "Il Sentiero dell'Attesa" presso S. Giorgio dei Genovesi UCAI.2019

È selezionata da M. Crupi per la Biennale di Arte Contemporanea e partecipa   all'esposizione "Metropolis"   a Paola
2019 Partecipa con un proprio dipinto ad un asta di Beneficenza per Venezia organizzata da Chiara Donà Dalle Rose

 
"Teti" - gouache su carta - cm. 80x60 - Collezione privata